A zonzo con bimba incontra… ‘Teatro a Vapore’

laboratori teatrali

Alcune amiche mi hanno chiesto come districarsi tra la grande varietà di spettacoli e laboratori teatrali per bambini a Napoli.

Schiano ManuelaCosì io e bimba, che siamo delle neofite, abbiamo incontrato e fatto una bella chiacchierata con Manuela Schiano Lomoriello, attrice, debutta a 21 anni e lavora con la compagnia di Mario Scarpetta per molti anni, fondatrice dell’associazione ‘Teatro a Vapore’ e del festival Napoletano di corti teatrali nazionaliLa Corte della Formica’ arrivato alla sua X edizione.

Grazie alla sua esperienza quindicennale sia in teatro che in laboratori teatrali e spettacoli per bambini, è riuscita a regalarci qualche suggerimento e una bella panoramica su quello che succede a Napoli.

Quanto è importante avvicinare i bambini al teatro? Spesso si sottovaluta questo tipo di esperienza e si preferisce il cinema o la Tv piuttosto che Youtube! Qual’è la tua opinione? Il teatro per i bambini è importante quanto lo sono tutte le forme d’arte. Il cinema, i cartoni animati alla tv, o su Youtube sono forme di intrattenimento che oramai appartengono al quotidiano, all’ordinario… il teatro va considerato un’esperienza “straordinaria” come la visita ad un museo o l’ascolto di un concerto di musica dal vivo.

I bambini che vanno a teatro, quando lo raccontano, li vedi entusiasmarsi come se stessero raccontando un’esperienza vissuta in prima persona o un loro sogno… quindi non è tanto importante portare spessissimo i bambini a teatro, quanto scegliere gli spettacoli giusti rispetto all’età del bambino.

E allora quali sono gli spettacoli più adatti ad un bambino? A Napoli c’è una grande offerta in tal senso, oltre ad eventi singoli e tante piccole compagnie che lavorano per i ragazzi, abbiamo in città due grandi organizzazioni (“Le Nuvole e “I Teatrini”) che offrono molta scelta ai genitori che abbiano voglia di portare i bambini a teatro senza aspettare che ci vadano con la scuola.

Cosa sono e cosa significa in termini di socializzazione e sviluppo della personalità di un bambino partecipare ad un laboratorio teatrale? Il laboratorio teatrale, così come lo intendo io, è un luogo dove poter entrare in sintonia con la propria creatività e innescare uno scambio costruttivo con gli altri. Questo significa che all’interno del gruppo si creano sinergie e alchimie protettive e produttive, in cui sperimentarsi senza barriere. Per esempio: i timidi si sentono al sicuro e riescono a fare in maniera naturale cose che in altri contesti gli costerebbero grande fatica, mentre i più estroversi cominciano ad abbandonare il loro egocentrismo per divertirsi osservando gli altri.

Teatro laboratori NapoliChe suggerimenti daresti ai genitori che vogliono proporre un laboratorio di teatro ai propri figli? Napoli è una città molto teatrale! Di laboratori e scuole di teatro ce ne sono a bizzeffe… innanzitutto però bisogna distinguere tra laboratorio teatrale e corso di recitazione. Il corso di recitazione intende insegnare ai bambini a recitare è quindi paragonabile ad una scuola di danza con regole d’apprendimento e spesso innesca competizione tra gli iscritti (nessuna delle due cose è sbagliata, ma bisogna fare dei distinguo rispetto al tipo di esperienza che si vuole fare). Il laboratorio teatrale, invece, dovrebbe essere un luogo di sperimentazione in cui il gruppo partecipa in maniera creativa alla rappresentazione dello spettacolo.

Anche tu lavori molto con i bambini, in cosa consiste il tuo impegno in questo senso? Si, lavoro molto con i bambini, ci ho sempre lavorato collateralmente agli altri lavori teatrali, ma negli ultimi anni mi sono veramente specializzata! Conduco laboratori con gruppi di bambini di tutte le età in diversi luoghi: a Bagnoli al Centro per l’Infanzia Pizzica la Luna con un Laboratorio per la prima infanzia (3-5 anni),  per bambini dagli 8 ai 10 anni e un Corso avanzato per giovanissimi attori dagli 11 ai 13; a Soccavo all’Auditorium della scuola Risorgimento 33° circolo con un Laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni e infine a Pozzuoli presso il centro Art Garage con un Laboratorio per ragazzi dai 6 ai 10 anni.

Lascia un commento