I giorni che… non andiamo a zonzo!

trottole colorate

Ovvero quando il tempo è brutto, lei si addormenta nelle ore in cui invece potremmo uscire, è raffreddata, mia madre e nessun’amico ci corre in aiuto… insomma quei giorni in cui ci si trova ad inventarsi qualsiasi cosa per intrattenere un concentrato di energia tra le mura di casa riducendo al minimo i danni!

E allora cosa facciamo io e bimba, che ancora non cammina, parla solo la sua lingua, crede ancora di essere una sola cosa con me? Le ore da sole a casa si dilatano e quindi è necessario organizzare nei limiti del possibile questo tempo, così ho fatto una lista per non trovarmi più impreparata:

I giochi

La maggior parte del tempo è dedicata al gioco. Ho sistemato tutti i giochi alla sua portata così da lasciarla libera di scegliere cosa prendere e quando… il suo passatempo preferito è si prenderli a piacimento e tirarli uno ad uno giù sul pavimento; un pò ci gioca, un pò me li porge contenta, qualcun’altro lo scaraventa lontano, i peluche li abbraccia, con la palla quasi ci parla e si fa grosse risate, cerca di suonare anche quello che davvero è molto lontano da un tamburello!

bimba e i giochi

I libri

Ho traslocato una parte dei miei libri per lasciare spazio ai suoi… anche questi posizionati ad un’altezza o meglio una bassezza tale che lei li possa prendere facilmente. La sua libreria è già molto fornita, da libri tattili a semplici libri di filastrocche, lei li ama moltissimo per fortuna e incredibilmente riesce a selezionare anche quello che in quel momento preferisce! In questi giorni è in fissa con  ‘Segui col dito…’ un libro tattile molto colorato e pieno di stimoli!

bimba e i libri

La musica

Improvvisiamo jam sassion con il suo mini jambè, il tamburello e le maracas, di solito inizio io e lei mi imita… a volte è lei che prende l’iniziativa, non dura molto come gioco, ma è davvero divertente! Altre volte cerco tra le centinaia di canali Youtube per bambini qualche canzoncina divertente, il più delle volte finisce con lei che tenta di scrivere sulla tastiera del pc riuscendo a cambiare magicamente le impostazioni dello schermo e nel peggiore dei casi a cancellare file e documenti…

Pianti e disperazione

Dopo ore di slalom tra i giochi, di giri per la casa e la merenda anche se la lascio per qualche minuto, lei reagisce come se l’avessi abbandonata per ore ed inizia lo show del pianto disperato… non resisto per molto e alla fine cedo e la prendo in braccio!

Pocoyo-2

I cartoni

Nonostante la tv a casa è quasi sempre spenta, quando ho bisogno di un pochino di tregua guardiamo o meglio ascoltiamo la sigla dell’unico cartone che al momento le piace: Pocoyo, un bambino di età prescolare che sta scoprendo il mondo, accompagnato dai suoi amici.

Il bagnetto

Se le cose si mettono male anticipo il bagnetto! Riempiamo la vasca di acqua caldissima e vari giochini e via ci si immerge contenti… nonostante ogni tanto voglia assaggiare l’acqua insaponata, rubarmi la spugna con la quale la insapono è il suo passatempo preferito!

coccole bambino

Le coccole

Baci, abbracci e solletico sono come la pubblicità, arrivano regolarmente tra un gioco ed un altro e non c’è passatempo che regga perchè sono il nostro intrattenimento preferito!

Macrolibrarsi.it presenta la nuova collana per bambini Macro Junior

2 commenti

  1. Quante attività interessanti da fare!

    1. Siiii! Il bello e che cambiano sempre un pò, insomma non ci si annoia mai!

Lascia un commento