Perchè il Parco dei Camaldoli è più affascinante della Floridiana?

Parco_Camaldoli1

Stamattina, forti degli straordinari venti gradi a febbraio, abbiamo deciso di andare al parco insieme ad un amico per dare fiato ai polmoni!

L’idea di imbottigliarci nel traffico del Vomero, trovare parcheggio per sostare qualche ora in Floridiana, spesso affollata non solo da bambini e mamme, ma anche da studenti che hanno saltato la scuola e cercare un posticino sul prato spelacchiato del parco per far divertire bimba e cane ci ha scoraggiato.

Parco_Urbano_Camaldoli

Così abbiamo optato per un’eccitante cambio di percorso puntando diretti al Parco Urbano dei Camaldoli. Gli ingressi del parco sono tre: uno su via Sant’lgnazio di Loyola, il secondo più conosciuto su viale privato RAI dove c’è l’anfiteatro ed in estate da qualche anno si organizzano alcuni festival indipendenti ed il terzo, di cui non sapevo l’esistenza, su via Camaldolilli (riaperto solo da pochi anni).

Parco_giochi_Camaldoli

Abbiamo scelto l’ingresso di via Camaldolilli e trascorso davvero una bella mattinata! Bimba è stata davvero entusiasta del parco giochi all’ingresso con scivoli ed altalene colorate e ben tenute, divertendosi a pseudo-camminare nell’erba, ed infine alla ricerca di non so bene quale pianta o rametto o foglia secca strisciando e rotolandosi nel prato pianeggiante al sole d’inverno!

Parco_Camaldoli

Perciò se state cercando un posto all’aria aperta, con tanti alberi di castagno, un prato, una colorata area gioco, dei sentieri in terra battuta, vegetazione fittissima, tavoli da picnic, un parcheggio per l’auto gratuito e tanta tranquillità, allora dovete fare assolutamente una puntatina qui!

A diretto contatto col verde, questa vasta area è la casa di un sacco di uccelli, alberi e piante ed inoltre passeggiando seguendo i sentieri si possono raggiungere ed ammirare degli splendidi panorami sulla città ed il Golfo.

9 commenti

  1. Via camaldolilli a che altezza?
    Grazie. Vorrei organizzare un pic nic per festa di mia figlia di 3 anni. Pensi sia cosa fattibile?

    1. Ciao Emanuela non ricordo di preciso il numero civico mi sembra 121, per arrivarci imbocca via Camaldolilli da Via Jannelli poi bisogna salire un paio di km, l’ingresso è in una curva salendo sulla sinistra quindi si rischia di superarlo senza accorgersene….
      Per la festa hai avuto un’ottima idea secondo me è abbastanza adatto visto il prato pianeggiante! Comunque meglio che vai a fare un sopralluogo così ti rendi conto tu stessa!
      In questo post trovi anche qualche foto
      http://azonzoconbimba.com/perche-il-parco-dei-camaldoli-e-piu-affascinante-della-floridiana/

      fammi sapere che decidi poi!

      1. Grazie per la risposta. Vado a vedere e ti faccio sapere. Speriamo perché l’idea mi sembra carina.
        Ma devo chiedere permesso a qualcuno secondo te?

        1. Non penso parliamo di parco pubblico e avendo tavoli da picnic a disposizione non credo sia vietato un pic nic con torta di compleanno! 😀
          Noi siamo già stati ad un compleanno al parco Virgiliano riuscito benissimo e con tanto divertimento per i bimbi!

  2. ciao, complimenti per il post ed avrei una domanda: il parcheggio gratuito dov’è ubicato? avresti l’indirizzo preciso così da non perdermi? vorrei andarci a breve! grazie mille in anticipo

    1. Ciao Francesco, grazie mille. Il parcheggio è proprio all’interno del cancello del parco. L’indirizzo è via Camaldolilli se non ricordo male n. 121.
      Fammi sapere quando ci vai… buoni giri!

  3. […] ci segue, sa già quanto io lo ami, proprio per la sua tranquillità.  Ricordate ve ne ho parlato QUI descrivendovi il terzo ingresso, quello meno conosciuto, che ahimè in questi giorni è chiuso per […]

  4. ciao, ho intenzione di passare una giornata al parco e mi chiedevo se era consentito sostare sul prato, tipo con asciugamano per internderci! Cercavo un’alternativa al bosco di capodimonte, ma non ho trovato nessuna informazione in merito!

    1. Ciao Annalisa, certo che puoi sostare sul prato, in effetti proprio in questo ingresso ci sono anche dei tavoli per piccoli-nic e panche. Tuttavia ci sono stata la settimana scorsa e purtroppo al momento a causa di alcuni lavori l’unico ingresso aperto al pubblico del Parco è quello da Via dell’Eremo. Speriamo si sbrighino che è il mio posto preferito! <3

Lascia un commento